Prenota & Ritira in negozio

Scegli il tuo punto di ritiro

Spedizione gratuita da € 19

A ogni bambino il suo gusto

Il tuo piccolo ha sviluppato il senso del gusto già nel tuo pancione e, ora che non mangia più solo latte, ti farà capire quali sono i suoi gusti preferiti.

A ogni bambino il suo gusto

Il tuo piccolo ha sviluppato il senso del gusto già nel tuo pancione e, ora che non mangia più solo latte, ti farà capire quali sono i suoi gusti preferiti.

Lo sapevi che il tuo piccolo, quando era nella tua pancia, sentiva già i sapori?

Lui ha percepito i cambiamenti di sapore del liquido amniotico a partire dalla dodicesima settimana dentro di te. Da quel momento fino alla nascita si sono sviluppati e sono aumentati i  recettori del gusto, le papille gustative, che si localizzano sulla punta, sui bordi e sulla parte posteriore della lingua.

Il senso del gusto del tuo bambino l’hai potuto vedere probabilmente anche mentre lo allattavi, quando magari la sera prima ti eri concessa una cena a base di curry e il tuo piccolo ha fatto una faccia strana mentre assaggiava il tuo latte il giorno successivo…

Per far sì che il suo gusto cresca con lui, è importante che tu gli proponga sin dallo svezzamento  un’alimentazione varia, anche e soprattutto di sapori diversi.

Crescendo, le possibilità di scelta saranno sempre più vaste e potrai stupirti di cosa il tuo piccolo considererà una vera leccornia! A questo proposito, non scegliere in base ai tuoi: se broccoletti e cavolfiori o peperoni e gorgonzola a te proprio fanno stortare il naso, potrebbero invece far leccare i baffi al tuo bimbo!

Facendogli assaggiare tutto, non si abituerà a mangiare sempre e solo le “solite cose”.

Non ti arrendere al primo rifiuto, perché i bambini devono essere educati all’alimentazione e devono essere stimolati alla scoperta del gusto: quello che oggi non gli piace, non è detto che invece non lo gradisca a qualche settimana di distanza. Poi ci sono invece quei cibi che sono proprio rifiutati e in quel caso non vale la pena insistere troppo, perchè il tuo piccolo sa quel che vuole!