SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATIS PER I CLIENTI VIP 🚚
PER TUTTI I CLIENTI SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA AI 20€ 🚚 (ESCLUSI BABYFOOD E PANNOLINI)
Nuovo su Prénatal?
Cosa prova un bambino quando nasce?
Neo mamma - Vita quotidiana

Cosa prova un bambino quando nasce?

Come sarà vedere il mondo con gli occhi di un neonato? Appena nato, il tuo bambino attraversa delle fasi specifiche, in cui inizia a orientarsi in un ambiente per lui tutto nuovo.

L’emozione di diventare mamma è sempre incredibile e ti senti pervadere dalla gioia immensa di poter finalmente stringere il tuo piccolo tra le braccia! Ma ti sei mai chiesta che cosa prova invece un bambino appena nato?

Da adulti è impossibile ricordare i primi istanti della nostra vita, ma alcuni ricercatori francesi hanno cercato di ricostruire le prime sensazioni dei neonati, analizzando gesti ed espressioni dei minuti dopo la nascita che hanno caratteristiche comuni.

Quello che è sicuro è che per i bimbi il passaggio dalla pancia della mamma al mondo esterno è un vero e proprio shock: i cinque sensi che fino a quel momento si erano abituati ad una determinata realtà, ovattata e protetta, ora vengono improvvisamente super sollecitati e la sensazione non è particolarmente piacevole almeno all’inizio.

Appena viene al mondo il tuo bambino sperimenta la respirazione spontanea, una sensazione per lui molto strana e forte perché per la prima volta riempie i suoi polmoncini e… piange! Con il pianto prende aria e si stanca quasi subito, poi si calma e riprende le forze.

Tra il secondo e il quinto minuto di vita inizia ad aprire gli occhietti e a distinguere gli oggetti e le persone, fino a 25 cm di distanza, perché la sua vista non è ancora così sviluppata. L’impressione per lui è forte perché finora al tuo bimbo la luce è sempre arrivata molto attutita, passando attraverso la tua pelle e la placenta. Ma presto imparerà a godere dei colori che avrà intorno a sé e soprattutto della vista del sorriso della sua mamma.

Dopo qualche minuto ancora, sente il primo morsicino della fame, sensazione molto fastidiosa per lui che fino a poco fa ha sempre avuto lo stomaco pieno in ogni momento: ecco perché ti comunicherà tutto il suo disappunto con il pianto e cercherà istintivamente il tuo seno. Ti scapperà un sorriso nel vedere come il tuo bambino richiede subito il latte, con la precisione di un orologio!

Dopo “tutta questa attività”, arriva per lui una fase di quiete durante la quale recupera le forze consumate con il pianto, per poi ricominciare con meno foga a cercare il tuo seno. E’ importantissimo che questa “ricerca” sia assecondata perché è con la prima suzione che i tuoi ormoni vengono stimolati per la produzione del colostro, che precede la montata lattea vera e propria.

A questo punto il tuo piccolo sarà così stanco per tutte queste nuove emozioni, che si concederà il suo primo vero pisolino!

Articoli correlati
Il tuo piccolo “dormiglione”
Neo mamma - Gusto e Nutrizione
Il tuo piccolo “dormiglione” Già dal primo giorno attaccare il tuo bimbo al seno è un’esperienza magica che ti riempie di gioia, ma qualche volta può... LEGGI L'ARTICOLO
Il tappeto di casa? Una pista per giocare
Neo mamma - Svago e Relax
Il tappeto di casa? Una pista per giocare Il gioco aiuta la crescita sviluppando le capacità del tuo bambino e contribuendo alla formazione della sua personalità. Giocando il tuo cucciolo... LEGGI L'ARTICOLO
Il mio primo spazzolino da denti
Neo mamma - Salute e Benessere
Il mio primo spazzolino da denti Lavarsi i denti è un’operazione che è bene imparare a svolgere con cura fin da piccoli. C’è chi inizia ad abituare il... LEGGI L'ARTICOLO
Accedi
Non hai un account?
Hai dimenticato la password?

Hai perso la password? Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email.
Riceverai tramite email un link per generarne una nuova.

Non riesci a effettuare il reset password? Rivolgiti al nostro Servizio Clienti.
Registrati
Hai già un account?

Vip Club

1 anno di vantaggi e servizi esclusivi!

Uno sconto a partire dal 30% su tutto l'abbigliamento e il tessile letto a marchio Prénatal

Consegne gratuite per i tuoi acquisti online senza limite minimo di spesa

Possibilità di pagare in 3 rate senza interessi con il circuito Scalapay gli acquisti online.

Accesso alla piattaforma Parental Skills @ Work (il percorso digitale che mette a fattor comune le esperienze genitoriali con il mondo del lavoro)

ACQUISTA ORA