GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00
Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

La colazione dei campioni

Prepara al tuo piccoletto una bella e nutriente colazione, ricca di energia per affrontare una giornata sulla neve.

La colazione dei campioni

Un’ottima idea per una colazione da veri campioni la offrono gli Stati Uniti con i loro tradizionali pancakes, frittelline simili a mini-crepes ma un po’ più spesse e spugnose. I pancakes vengono serviti per la prima colazione o per il brunch, generalmente accompagnati da sciroppo d’acero (maple syrup).  Ma nulla ti vieta di assaporarli anche, per esempio, con marmellata o con una crema spalmabile, tipo Nutella! Semplicissimi da preparare danno al tuo piccolo sciatore l’energia e la carica necessarie per rotolare nella neve!

Ecco come si preparano.

Ingredienti (per circa 12 pancakes)

25 gr di burro, 125 gr di farina, 200 ml di latte, 6 gr di lievito chimico in polvere, un pizzico di sale (la punta di un cucchiaino), 2 uova, 15 gr di zucchero

Come si fa

Per prima cosa setaccia e mischia insieme la farina e il lievito. Separa poi gli albumi dai tuorli e versa questi ultimi in un recipiente, dove, mescolando con una forchetta, aggiungerai il latte e il burro fuso.Continua a mescolare bene tutti gli ingredienti e aggiungici anche il lievito e la farina.Monta a neve piuttosto morbida i bianchi d’uovo insieme al pizzico di sale e allo zucchero (se è troppo ferma c’è il rischio che si formino grumi) e uniscili al composto precedentemente ottenuto, mescolando delicatamente con un movimento che va dal basso verso l’alto.Metti a scaldare a fuoco medio (non troppo alto perché impedisce all’impasto di lievitare bene durante la cottura) una padellina antiaderente, meglio se a fondo spesso, di 10/12 cm di diametro, spennellato con un filo di burro. Versa al centro della padellina un mestolino di preparato e lascia che si espanda da solo: quando il pancake sarà dorato, giralo sull’altro lato con l’aiuto di una spatolina e lascia che prenda colore anche quel lato.
A questo punto il pancake è pronto.

Appena tolti dalla padella, appoggia i pancakes su un piatto, impilati l’uno sull’altro: servili caldi e cosparsi di zucchero a velo e sciroppo d’acero.

Qualche consiglio in più

Per guarnire i pancakes puoi usare oltre allo sciroppo d’acero, che va per la maggiore in America, anche il miele, la marmellata, creme varie, la frutta fresca o sciroppata.
Spazio alla vostra fantasia!