GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

    Orecchini: sì o no ma sempre in sicurezza

    Se decidi di forare le piccole orecchie della tua bambina, assicurati sempre che venga fatto in modo sicuro e da personale specializzato.

    Orecchini: sì o no ma sempre in sicurezza

    Gli orecchini sono molto belli, ma cosa fare con i più piccoli?

    Ogni mamma ha la propria idea: mentre alcune decidono di fare i buchi alle orecchie alle proprie bambine fin dai primi mesi di vita, per tradizione o per gusto personale, altre sono contrarie, perché pensano sia un dolore evitabile e che i figli debbano essere liberi di decidere del proprio corpo, una volta cresciuti.

    Se sei favorevole agli orecchini, tieni presente che la foratura dei lobi è comunque un intervento sul corpo, per quanto minimo: anche se non comporta grandi rischi non si può pensare che sia del tutto indolore, soprattutto per dei bimbi di pochi mesi.

    Rivolgiti quindi a personale esperto e qualificato che conosca e metta in atto tutte le norme igieniche: bisogna disinfettare non solo il lobo e la cartilagine, ma anche la zona dietro all’orecchio, per evitare infezioni causate dai batteri che il sistema immunitario di un bambino non sempre riesce a contrastare. Chi esegue il buco deve indossare la mascherina, i guanti e utilizzare strumenti monouso e sterilizzati con disinfettanti o con il calore (esponendo la strumentazione a temperature superiori a 130°).

    Gli orecchini devono essere fatti di materiale anallergico, ideale per la pelle delicata del tuo bambino, come quelli “nichel free” oppure in oro, gli unici che non provocano allergie o problemi alla cute.

    Attenzione anche ai movimenti del tuo piccolo che, gattonando e giocando con le manine, potrebbe rischiare di strappare l’orecchino e di conseguenza il lobo.

    Via libera quindi agli orecchini fin da piccoli… ma sempre con prudenza!