GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

    Quando i bambini fanno miao!

    Mici e bambini non solo possono convivere in maniera perfetta ma possono diventare ottimi amici! Basta solo un po’ di attenzione fin da quando il tuo piccolo è nella pancia…

    Quando i bambini fanno miao!

    Il tuo piccolo sta per arrivare ed è quasi tutto pronto, ma… come fare con il gatto, indiscusso principe della casa fino ad oggi? Gatti e bambini possono convivere felicemente, anche il tuo pediatra e il veterinario saranno d’accordo!

    Basterà prendere qualche piccolo accorgimento prima che il tuo bambino arrivi a casa, dare qualche regola e i due cuccioli di casa impareranno a convivere pacificamente, diventando inseparabili amici!

    I gatti sono animali solitamente abitudinari e, per preparare il tuo al suo nuovo “fratellino senza pelo”,  abitualo pian piano, per evitare cambiamenti repentini e improvvisi: più tempo avrà per prepararsi alla novità e più facile sarà, per lui, accettarla di buon grado. Se il tuo gatto è già adulto, inizia con anticipo a insegnargli quali spazi può tenere per sé e quali, invece, è meglio che non invada. Cuccia, ciotole e lettiera al loro posto definitivo, così non si sentirà spodestato o messo da parte. Portando a casa lettino, passeggino e seggiolone qualche mese prima, abituerai poi il micio alla presenza di nuovi oggetti in casa, insegnandogli, con calma e pazienza, che questi spazi non sono per lui: sgridarlo quando il piccolo sarà appena arrivato a casa potrebbe farlo ingelosire!

    A ognuno il suo spazio quindi: se il gatto è sempre stato abituato ad andare ovunque e non ne vuole sapere di luoghi e oggetti vietati, un aiuto arriva dai prodotti a base di feromoni, che si trovano nei negozi specializzati: una vaporizzazione sugli oggetti lo scoraggerà a prenderne possesso.

    Non mettere i ciucci, i biberon e le cose del tuo bambino vicino agli spazi del gatto…meglio evitare. Lascia poi sempre al micio uno spazio sicuro dove nascondersi.

    E’ arrivato il grande giorno… la porta si apre e, insieme a mamma e papà, arriva anche un nuovo amico… Almeno per i primi tempi, per non mettere l’udito del gatto a dura prova, chiudi le porte: un trucchetto semplice da mettere in pratica e che lascerà le orecchie di “Miao” in pace, che andrà a nascondersi nel suo nascondiglio, sicuro e protetto.

    E poi.. fai in modo che i primi incontri fra i due cuccioli siano sotto il tuo occhio attento! I primi contatti dovranno essere dolci e gentili, insegnando ad entrambi il rispetto per l’altro. E, quando il tuo bambino sarà un po’ più grande, insegnagli a dargli la pappa: la condivisione del cibo rafforzerà il loro rapporto di fiducia e amicizia.