GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00
Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

Il capoparto

Dopo tanti mesi passati a riposo le tue ovaie riprendono il loro normale funzionamento e arriva il capoparto, la prima mestruazione dopo la nascita del tuo bambino

Il capoparto

Adesso che il tuo bambino è fra le tue braccia, coccole, pappe, nanne sono i nuovi appuntamenti quotidiani che, nonostante un po’ di fatica iniziale, ti riempiono di gioia. Ora è anche il momento delle lochiazioni, un processo naturale e fisiologico che dura fino a sei settimane dopo il parto e che consiste in perdite dal colore rosso vivo all’inizio e man mano sempre più chiare. Attraverso questo processo fisiologico il tuo corpo espelle i residui placentari e le cellule epiteliali; dopo alcune settimane la “lochia rubra” lascia il posto a quella “alba”, caratterizzata da una colorazione bianca o opaca e che dura ancora qualche settimana.

 

Finite le lochiazioni, quando arriverà il ciclo? Il capoparto, la prima mestruazione dopo la gravidanza e la nascita del tuo bambino, potrebbe arrivare dopo circa quaranta giorni dal parto, ma potrebbe farsi attendere anche qualche mese, se allatti al seno. Questo ciclo ti indica che le tue ovaie si sono completamente rimesse al lavoro e si presenta con un flusso molto abbondante per quattro o cinque giorni. Dopo tanti mesi a riposo il tessuto dell’endometrio è ispessito e le perdite saranno molto abbondati per ritornare alle “condizioni di partenza”, ma nei mesi successivi le mestruazioni si normalizzeranno, tornando regolari sia per quantità che per frequenza.

Se prima della gravidanza soffrivi per i dolori mestruali è probabile che dopo il parto il tuo ciclo sia meno fastidioso e più regolare, grazie alla produzione ormonale più regolare che segue il riposo delle tue ovaie per qualche mese.

Ma se le mestruazioni non arrivano non ti preoccupare! Nelle mamme che allattano si possono far attendere anche per otto mesi, ovvero per tutto il periodo in cui il tuo piccolo ha bisogno del tuo latte in maniera esclusiva. Quando avrai iniziato lo svezzamento e le poppate diminuiranno, ricompariranno anche le mestruazioni: riducendo le poppate diminuisce anche la sintesi di prolattina, un ormone che inibisce la produzione di follicoli e l’ovulazione.