GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

    Le Sleep Regression: quando il piccolo fa fatica a dormire

    Possono capitare alcuni periodi in cui il tuo bambino tende improvvisamente a svegliarsi più spesso di notte oppure a fare pisolini più corti durante il giorno… E' il fenomeno delle Sleep Regression.

    Le Sleep Regression: quando il piccolo fa fatica a dormire

    I ritmi del sonno dei più piccoli cambiano durante la crescita e ci sono delle fasi nella vita di un bambino, caratterizzate dal fenomeno delle Sleep Regresion: periodi in cui tende ad avere difficoltà nel fare la nanna e ad essere più bisognoso o esigente durante il giorno. In queste fasi il sonno è disturbato, la buona abitudine del pisolino pomeridiano diventa squilibrata e il bambino si sveglia molto prima del solito. Niente paura, perché di solito le Sleep Regression si verificano intorno ad età precise, durano qualche settimana e sono momenti normali della crescita del piccolo, ma di certo non facili per mamma e papà!

    La regressione del sonno è legata alle varie fasi di apprendimento del bambino, perciò quando il tuo piccolo impara a stare seduto, a gattonare, camminare o parlare, spesso tende ad assimilare tutte queste nuove abilità anche durante il sonno e a dormire di meno.

    Le fasi di Sleep Regression sono:

    Per affrontare questi periodi e aiutarlo a dormire, concedi al tuo piccolo di venire nel lettone con voi, ma soprattutto cerca di mantenere la routine e le abitudini della nanna, mettendolo a letto sempre allo stesso orario, oppure prova ad aumentare i riposini durante la giornata. Di certo però, la cura migliore sarà sempre una buona dose di coccole, per farlo sentire sicuro e amato e fargli fare sogni tutti d’oro!