GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00
Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

Un aiuto ben gradito

Amici e parenti non vedono l’ora di vedere il tuo piccolo e la neomamma! Approfitta del loro aiuto, se te lo offrono.

Un aiuto ben gradito

Sei rientrata a casa con il tuo atteso cucciolo. I giorni in ospedale sono stati caratterizzati dalla continua presenza di medici, ostetriche e infermiere. Ora sei a casa, un ambiente dove puoi muoverti in libertà, senza il supporto di personale medico che in un certo senso poteva darti sicurezza.

Non cercare di strafare e di importi di fare tutto da sola. Il tuo corpo ha bisogno di riposo. Soprattutto nei 40 giorni dopo il parto, il famoso puerperio che è il periodo che  serve al tuo organismo per ritornare nelle stesse condizioni in cui si trovava prima di rimanere incinta.

Il segreto per fare tutto senza affaticarti o stressarti troppo?

Chiedi aiuto al  tuo compagno, a parenti ed amici.

Accetta la collaborazione dei familiari e condividi anche con il papà i momenti di cura del piccolo. Quando sei a casa sola non fare una doccia veloce, ma approfitta della presenza di qualcuno per concederti un meritato e rilassante bagno.

Nei momenti in cui il tuo bambino fa la nanna, riposati un po’ o invita un’amica per una bella chiacchierata e al suo risveglio lascia che lei ti stia accanto per darti una mano nel suo accudimento.

Se la casa poi è in disordine, puoi scegliere di chiudere un occhio oppure chiedi al tuo compagno o alla suocera o alla tua mamma di dare il loro contributo.

Se qualcuno ti chiede come poterti dare una mano, chiedigli di preparare qualcosa di buono per te e il papà, perché un’alimentazione varia e bilanciata è più che mai importante in questo periodo così dispendioso a livello di energie.

Il tuo benessere psicologico e fisico sono importantissimi.

Cerca quindi la compagnia e l’appoggio di amici e familiari con i quali sarà bello anche condividere le tue emozioni, le tue gioie ma anche le tue paure. Scoprirai, a volte come un’inaspettata sorpresa, il valore delle persone che ti stanno intorno e la loro grande voglia di starti accanto per vederti felice e serena insieme alla tua meravigliosa novità.