GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00
Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

Un ‘Cestino dei tesori’ per sviluppare l’apprendimento

Quante volte al giorno rimani incantata a guardare il tuo piccolo che scopre il mondo? Sono tanti i giochi che possono offrirgli nuovi stimoli accattivanti.

Un ‘Cestino dei tesori’ per sviluppare l’apprendimento

A 6-7 mesi il tuo bambino ha fame di stimoli sensoriali: tatto, gusto, olfatto, udito, vista. Non riesce ancora a spostarsi ma afferra tutto ciò che entra nel suo campo d’azione.

Per stimolare i suoi sensi, crea per lui un cestino dei tesori, come insegna Elinor Goldschmied!
Un cesto di vimini servirà a contenere vari oggetti di uso comune, molto semplici, preferibilmente costituiti da materiali naturali: legno, metallo, gomma, carta, tessuto, pelle, cartone,ecc. Qualche esempio? Le mollette di legno per il bucato, una collana resistente che non usate più, un cucchiaio da cucina, tappi di sughero, una sciarpa, nastri colorati, una spazzola, una borsetta… e tutto quello che vi viene in mente e che non può essere dannoso per lui.

Dopo aver posto il Cestino accanto al tuo bambino, osservalo mentre esplora questi materiali: sta apprendendo ‘giocando’. Li tocca, ascolta il rumore che fanno, sente il gusto che hanno e con il passare del tempo li utilizzerà sempre in un modo più vicino all’utilizzo che ne fanno gli adulti.

Inizialmente fai sentire la tua presenza, rispondi allo sguardo del tuo piccolo e ai suoi vocalizzi, evitando di intervenire nel suo gioco, per lasciar libera la sua scoperta. Poi tocca a te! Scegli gli oggetti e mostragli nuovi modi di interagire con essi. Tanto più sarà la tua fantasia, quanto più il tuo bambino sarà attratto da questo nuovo gioco!

Non dimenticare di rinnovare di tanto in tanto il contenuto del Cestino, così la sua curiosità non avrà fine!