Ultimi prodotti aggiunti

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

CONSEGNA IN 24/72H E RESO GRATUITI!
Per ordini sopra i 20€ e per i membri Vip Club

Agopuntura e shiatsu in gravidanza

Dall’Oriente due tecniche di supporto per superare i disturbi che spesso compaiono durante questi strepitosi nove mesi.

Agopuntura e shiatsu in gravidanza

Nel periodo della gravidanza il corpo muta incredibilmente e questi cambiamenti possono dare luogo a qualche disturbo: nausea e vomito, cefalea, dolori alla schiena, gambe gonfie… insomma, c’è il rischio di sentirsi davvero “poco in forma”! Due rimedi della medicina orientale, l’agopuntura e lo shiatsu, possono venirti in aiuto per superare questi fastidi e farti vivere al meglio questo periodo magico.

L’agopuntura, in particolare, è una terapia molto antica della medicina tradizionale cinese che ha lo scopo di ristabilire lo stato di salute e di benessere dell’organismo alterato per una qualsiasi causa, interna o esterna. Totalmente priva di controindicazioni o effetti collaterali, consente di ripristinare le naturali funzioni dell’organismo, senza bisogno di ricorrere ai farmaci: una soluzione ideale per contrastare i tipici disturbi di questo tuo periodo!

Sebbene la terapia sia basata sull’uso di aghi lunghi e sottili, rigorosamente sterili e monouso, non devi pensare che le sedute siano dolorose. Le sensazioni che proverai potranno essere diverse – una specie di scossa, calore, senso di peso, solletico – ma non si arriverà mai a sentire dolore. Molto importante però è affidarsi a mani esperte. Per cercare un bravo operatore, puoi chiedere al tuo ospedale di riferimento se c’è la possibilità di usufruire di questo servizio: alcune strutture si appoggiano, infatti, ad ambulatori privati convenzionati. In alternativa, puoi rivolgerti ad un agopuntore privato.

Anche lo shiatsu rappresenta una pratica a cui puoi ricorrere come supporto per sentirti meglio perché, rilassando i muscoli ed il sistema nervoso, contribuisce ad alleviare i dolori muscolari ed articolari dovuti al tuo cambiamento. Il principio su cui si basa è il medesimo dell’agopuntura: stimolare, attraverso delle piccole pressioni, i punti che hanno una mancanza di energia e liberare quelli che ne hanno accumulata troppa. Inoltre, insegnandoti a rilassarti, a respirare profondamente e a concentrarti sul tuo corpo, lo shiatsu è ottimo per la preparazione al parto: avere un maggior controllo sulla respirazione ti aiuterà nel momento delle contrazioni e il tuo corpo sarà meno teso grazie al regolare sollievo praticato sull’addome e sulla schiena. Tuttavia, anche in questo caso è bene affidarsi sempre ad un esperto perché vi sono alcuni punti che non devono essere assolutamente sollecitati in una donna incinta.

banner

Soluzioni di puericultura semplici e intelligenti, che, oltre a prendersi cura del tuo bambino, ti stimolino a dare fondo alle tue migliori qualità.