SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATIS PER I CLIENTI VIP 🚚
PER TUTTI I CLIENTI SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA AI 20€ 🚚 (ESCLUSI BABYFOOD E PANNOLINI)
Nuovo su Prénatal?
Bambini all’aperto, anche in inverno – Prénatal Easychic
Mommypedia

Bambini all’aperto, anche in inverno – Prénatal Easychic

Quante volte avrai pensato: “Oggi è meglio se rimaniamo a casa, con questo freddo non vorrei che si ammalasse”. In effetti, il calore di casa risulta sempre più attraente rispetto all’idea di affrontare le temperature rigide con un pupattolo al seguito. Ma non sempre il freddo fa male ai bambini: al contrario, passeggiare e giocare […]

Quante volte avrai pensato: “Oggi è meglio se rimaniamo a casa, con questo freddo non vorrei che si ammalasse”. In effetti, il calore di casa risulta sempre più attraente rispetto all’idea di affrontare le temperature rigide con un pupattolo al seguito. Ma non sempre il freddo fa male ai bambini: al contrario, passeggiare e giocare all’aperto d’inverno li aiuta a prevenire i malanni tipici di questo periodo dell’anno!

Le classiche malattie del periodo autunnale e invernale (come influenza, raffreddore, tosse e otite) non sono provocate dall’aria fredda o dalle basse temperature, ma dai germi con cui sia genitori che bambini vengono a contatto ogni giorno.

E in questa stagione – con la comprensibile tendenza a arieggiare meno i locali – a casa, a scuola e in tutti i luoghi chiusi in cui il tuo piccolo si ritrova a permanere a lungo proliferano germi e batteri, favoriti dall’ambiente secco dovuto al riscaldamento e al contatto più stretto con le altre persone, grandi o piccine che siano.

Quindi, se decidi comunque di stare in casa perché temi il freddo, comincia a considerare le finestre aperte come le tue migliori amiche e cerca di alzare il tasso di umidità dei locali, magari appoggiando un panno bagnato sul calorifero: in questo modo eviterai che i germi si diffondano, manterrai comunque un ambiente confortevole e proteggerai tutta la famiglia.

La soluzione ideale per tenere i bambini all’aria aperta d’inverno? Vestirli “a cipolla”.

Vinci le tue resistenze e porta fuori il tuo bambino anche con il freddo, fosse anche solo per una breve passeggiata: potrà essere solo un giovamento per lui e per te! In inverno basterà uscire nelle ore più calde della giornata (magari quelle centrali), coprendolo bene e vestendolo a strati all’ultimo momento prima di uscire di casa, per non farlo sudare: il nostro nemico comune non è il freddo, ma gli sbalzi di temperatura. 

Passare repentinamente da un ambiente caldo a uno più rigido, infatti, disturba i meccanismi di termoregolazione del nostro corpo: gli sbalzi termici mettono in difficoltà l’organismo, che si trova a dover far fronte troppo rapidamente al cambiamento di contesto.

Non dimenticare di coprire le estremità più delicate del piccolo con guanti e cappello e tieniti pronta a slacciargli la giacca e rimuovere la copertina del passeggino quando entrate in un negozio.

Una volta coperto come si deve, il tuo bambino è libero di giocare all’aria aperta anche in inverno, correndo e divertendosi con gli amichetti al parco e – perché no? – anche sulla neve! 

Gli sport invernali, come lo sci ad esempio, sono infatti un autentico toccasana per la salute del tuo piccolo perché favoriscono un corretto sviluppo psicofisico e rendono l’organismo più reattivo nei confronti di virus e batteri. Via libera quindi a passeggiate, uscite e giochi con il tuo bambino… anche quando fa freddo!

Articoli correlati
Benvenute, prime pappe!
Mommypedia
Benvenute, prime pappe! Non più solo latte: lascia che il tuo piccolo esplori il cibo a pezzetti scoprendo nuovi gusti e nuove consistenze. Ormai il... LEGGI L'ARTICOLO
Idee-gioco per neonati: la soluzione è più vicina di quanto pensi.
Mommypedia
Idee-gioco per neonati: la soluzione è più vicina di quanto pensi. La crescita di un bambino passa necessariamente dal gioco, oltre che dall’imitazione dei gesti degli adulti: giocando, il tuo cucciolo comincia ad... LEGGI L'ARTICOLO
Allattamento artificiale neonato: risorsa preziosa
Gravidanza - Gusto e Nutrizione
Allattamento artificiale neonato: risorsa preziosa Latte materno o in formula: scegli la soluzione che ti rende più serena. L’allattamento difficile al seno mette le mamme a dura... LEGGI L'ARTICOLO
Accedi
Non hai un account?
Hai dimenticato la password?

Hai perso la password? Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email.
Riceverai tramite email un link per generarne una nuova.

Non riesci a effettuare il reset password? Rivolgiti al nostro Servizio Clienti.
Registrati
Hai già un account?