0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

Chissà se mangia abbastanza

Dai primi giorni a quando è più grande

Chissà se mangia abbastanza

Avrà mangiato abbastanza?
È la domanda che la maggior parte delle mamme, di qualsiasi età, si fa sin dai primi giorni della nascita del bambino e che si farà anche quando il “piccolo” non sarà più così piccolo…

Abituata come molte come te ad associare all’appetito e alla sazietà il benessere del bambino, pensi di non avere mezzi sufficientemente adeguati per poter quantificare la soddisfazione del tuo bambino. E proprio per questo la domanda sorge spontanea: come faccio a sapere se è sazio?

I primi dubbi arrivano fin dall’inizio, quando beve il tuo latte e non sai se è stato attaccato abbastanza o, se lo allatti al biberon, se è normale quel goccio di latte che ha avanzato.

Il benessere generale del tuo piccolo, la sua soddisfazione dopo ogni poppata, il fatto che, dopo aver mangiato e fatto il ruttino, si addormenti dovrebbero già rasserenarti. Ma, oltre a questo, ci sono altri indici di soddisfazione che possono aiutarti a capire se il tuo piccolo ha mangiato abbastanza: il “pannolino pieno”, la popò, l’aumento di peso settimanale, le sensazioni di pieno e vuoto del tuo seno. Meglio invece evitare, se non per brevi periodi e se suggerita da ostetrica o pediatra, la famigerata “doppia pesata” che è poco affidabile e potrebbe crearti inutili ansie.

Se invece è un po’ più grande, gusti e preferenze incidono sul “piatto pulito”. Non sempre quello che proponiamo è di suo gradimento e l’appetito varia per diversi fattori (stanchezza, agitazione…).

Con il tempo imparerai a conoscere i suoi gusti e ti saprai adattare alle sue abitudini e ai suoi ritmi.

Se proprio non ti convince il suo approccio con il cibo e la famosa domanda ancora non ti lascia, non avere timore nel rivolgerti al pediatra.

I pediatri sono i migliori alleati in questi momenti di perplessità. In base all’età, all’altezza e al peso del tuo bambino, sono in grado di valutare se la quantità di cibo che assume non soddisfa il suo fabbisogno.

banner

Per esserti accanto in ogni momento.
Da oggi fino al 5 aprile,
i costi di spedizione sono gratuiti in tutta Italia.

Inizia il tuo shopping, alla consegna ci pensiamo noi!