SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATIS PER I CLIENTI VIP 🚚
PER TUTTI I CLIENTI SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA AI 20€ 🚚 (ESCLUSI BABYFOOD E PANNOLINI)
Nuovo su Prénatal?
Gli strumenti della prevenzione: la diagnosi prenatale
Gravidanza

Gli strumenti della prevenzione: la diagnosi prenatale

Il tuo bimbo ha appena iniziato il suo viaggio e tu vuoi conoscere più a fondo i meccanismi messi in moto dal microscopico esserino che sta crescendo dentro di te.

Se vuoi avere una corretta e consapevole informazione sui vari esami che medici e specialisti ti suggeriscono di fare, la diagnostica prenatale svela la normalità o la presenza di eventuali patologie del feto, come alterazioni e anomalie cromosomiche, malformazioni, malattie genetiche su base familiare.

Lo sviluppo dell’ecografia, ha permesso di mettere a punto alcune tecniche diagnostiche ad alta sensibilità, quali il test combinato (bitest + translucenza nucale), per individuare un rischio di sindrome di Down, Trisomia 18 e Trisomia 13.

Possono rientrare nelle metodiche di diagnosi prenatale anche l’ecografia morfologica del secondo trimestre di gravidanza, che può evidenziare eventuali malformazioni o anormalità fetali, e l’ecocardiografia fetale che analizza il cuore del feto.

Amniocentesi e villocentesi non sono considerati esami di routine.

L’amniocentesi è il prelievo e l’analisi di liquido amniotico tra la 15a e 20a settimana di gestazione che permette di conoscere il corredo cromosomico del feto, evidenziandone alterazioni. Viene consigliata soprattutto oltre i 35 anni o se si ha avuto un bimbo con anomalie cromosomiche o malattie genetiche legate al sesso, o con consanguinei affetti da tali anomalie.

La villocentesi permette, come l’amniocentesi, di svolgere l’analisi cromosomica prenatale ma in questo caso viene prelevata un piccolo campione della placenta. È praticabile a partire dalla 10°-12° settimana di gravidanza e permette di avere il risultato entro 7-10 giorni.

Ricevere informazioni complete sul significato delle indagini, avere lo spazio per un’autonoma valutazione e il supporto adeguato delle strutture sanitarie ti consente di affrontare con maggiore equilibrio tutte le eventualità.

Articoli correlati
Ansia in gravidanza? Mangia tanto pesce!
Gravidanza
Ansia in gravidanza? Mangia tanto pesce! In questi nove mesi le emozioni sono tantissime, immaginare il tuo piccolo in arrivo è una vera gioia e la felicità nel... LEGGI L'ARTICOLO
Rêverie materna: un legame unico tra mamma e bambino
Gravidanza
Rêverie materna: un legame unico tra mamma e bambino Quando scopri di aspettare un bambino la tua vita si trasforma: ti senti sulle nuvole, sei felicissima e cambiano il tuo corpo... LEGGI L'ARTICOLO
Primavera: è tempo di colori!
Gravidanza
Primavera: è tempo di colori! Finalmente arriva la tanto desiderata primavera e potrai approfittare del cambio dell’armadio per fare un po’ di shopping per il tuo pancione!... LEGGI L'ARTICOLO
Accedi
Non hai un account?
Hai dimenticato la password?

Hai perso la password? Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email.
Riceverai tramite email un link per generarne una nuova.

Non riesci a effettuare il reset password? Rivolgiti al nostro Servizio Clienti.
Registrati
Hai già un account?

VIP CLUB

1 anno di vantaggi e servizi esclusivi!

VIP Card
Uno sconto a partire dal 30% su tutto l'abbigliamento e il tessile letto a marchio Prénatal Consegne gratuite per i tuoi acquisti online senza limite minimo di spesa Possibilità di pagare in 3 rate senza interessi con il circuito Scalapay gli acquisti online Accesso alla piattaforma Parental Skills @ Work (il percorso digitale che mette a fattor comune le esperienze genitoriali con il mondo del lavoro)

Aggiungi al carrello