GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00
Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

I cibi no in gravidanza!

Fin dai primi mesi di attesa, occorre prestare più attenzione alla propria alimentazione.

I cibi no in gravidanza!

Quando aspetti un bambino devi prestare più attenzione a ciò che mangi a tavola perchè il cibo è nutrimento non solo per te, ma anche per il piccolo nel pancione. Evita i salumi e gli insaccati crudi  finchè non avrai verificato se non sei immune alla toxoplasmosi, una malattia infettiva che, se contratta in gravidanza, può diventare pericolosa per lo sviluppo del feto.

Non far mancare mai le verdure a tavola: questi cibi sono ricchi di vitamine e sali minerali, utili per lo sviluppo del feto nel pancione, e, grazie al loro contenuto di acqua e fibre, aiutano a combattere la stitichezza. Meglio disinfettare bene la verdura cruda e la frutta, lasciandola in ammollo con acqua e bicarbonato e risciacquandola poi bene.

 Evita del tutto di bere alcolici, perché possono essere nocivi per il feto. The e caffè si possono bere, ma senza esagerare, perché contengono sostanze eccitanti.

 Alterna fonti proteiche (carne, pesce, latte e latticini, uova) che, oltre a essere fonti di ferro, sono indispensabili in questa fase di costruzione delle strutture del feto. Soprattutto il latte e i suoi derivati non dovrebbero mancare in gravidanza, in quanto garantiscono un buon apporto di calcio, un minerale indispensabile per la formazione delle ossa del feto.

 Limita il consumo di molluschi, perché possono contenere sostanze nocive. Se proprio la “voglia” non passa, assicurati della loro freschezza e consumali solo cotti.

Invece del sale che favorisce la ritenzione idrica, via libera alle spezie per insaporire i cibi, senza esagerare con il pepe.