Ultimi prodotti aggiunti

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

CONSEGNA E RESO GRATUITI!
Per i membri Vip Club e per ordini a partire da 20€

L’aumento di peso in gravidanza

Per te che stai per diventare mamma è assolutamente normale, purché sia costante ed equilibrato.

L’aumento di peso in gravidanza

In gravidanza è bene cercare di non prendere troppo peso, seguendo una dieta varia ed equilibrata, meglio ancora svolgendo una regolare attività fisica.

Il tuo ginecologo ti consiglierà quale sia il tuo fabbisogno calorico per farti stare al meglio, senza affidarti al fai-da-te e alle diete improvvisate.

Sono principalmente due I motivi per cui il peso va tenuto sotto controllo:

Ma quale sarebbe un “corretto aumento di peso”?

L’ideale, nel primo trimestre, sarebbe aumentare 1-2 chili, nel secondo 6 chili circa e nel terzo 5 chili, per un totale di 13-14 chili.

Naturalmente si tratta di un calcolo approssimativo, che dipende poi dalla costituzione della futura mamma. Il ginecologo comunque è sempre molto attento a pesarti a ogni visita, proprio per monitorare questo valore, e saprà darti indicazioni “su misura”.

Al termine dei nove mesi il bambino incide sull’incremento di peso in minima parte, pari a circa 5820 grammi. Infatti:

A questi valori vanno aggiunti circa due litri di liquidi trattenuti, per un totale di circa 7,5/8 chili, che è poi l’aumento minimo indotto dalla gravidanza. I chili in più costituiscono dunque un po’ di “ciccia” da smaltire… Ci penserà comunque il tuo bimbo, una volta nato, a tenerti in allenamento e il peso forma non tarderà a tornare.

banner

Perché la pelle va trattata coi Fiocchi.