GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

    Prevenire le smagliature

    Durante la gravidanza il fisico della donna subisce tante modifiche: seno e addome sono sicuramente i più soggetti a stress.

    Prevenire le smagliature

    I cambiamenti ormonali tipici di questo periodo regalano luminosità alla pelle, turgore al seno e volume ai capelli. Tuttavia, parallelamente ai “vantaggi” estetici che la gravidanza ti regala, la crescita repentina del volume di addome e seno possono provocare alcuni inestetismi cutanei, come le smagliature: si tratta di un inestetismo della pelle che, una volta comparso, non può essere cancellato del tutto. L’unica arma possibile è la prevenzione.

    Per quanto riguarda il seno, per tutta la durata della gestazione prima e dell’allattamento poi, questa parte del corpo subisce notevoli trasformazioni: alla fine dei nove mesi e durante l’allattamento, puoi arrivare a indossare anche due o tre taglie di reggiseno in più.

    Anche l’addome subisce un ingrossamento notevole in gravidanza, dovuto all’aumento delle dimensioni dell’utero e del bambino che cresce nel pancione.

    La pelle di seno e addome, quindi, si tira e si distende per assecondare le tue nuove forme e la mancanza di elasticità causa dei veri e propri strappi del derma, cioè le smagliature. Esse si presentano come striature dapprima rossastre e poi bianco-madreperlacee che testimoniano una lacerazione della pelle avvenuta in profondità. Sono dovute, infatti, a una rottura delle fibre che costituiscono il derma, cioè lo strato più interno della cute.

    Utilizzare una crema specifica elasticizzante fin dall’inizio della gestazione è di grande aiuto per prevenire: si mantiene la cute ben idratata ed elastica, più pronta quindi ad assecondare le variazioni di volume. I prodotti anti-smagliature, sottoforma di creme, gel o fiale, vanno applicati con costanza, seguendo le indicazioni riportate nella confezione.