Ultimi prodotti aggiunti

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

CONSEGNA IN 24/72H E RESO GRATUITI!
Per ordini sopra i 20€ e per i membri Vip Club

Sicuri al volante prima e dopo il parto

Quali accorgimenti per guidare con il pancione e per spostarsi con un bambino in auto

Sicuri al volante prima e dopo il parto

Il Codice della Strada prescrive l’uso della cintura per far sì che, in caso di incidente, l’urto si distribuisca sulla struttura ossea, proteggendo in questo modo chi guida e chi è trasportato.

Durante la gravidanza, l’uso della cintura non è escluso, ma anzi è raccomandato, per salvaguardare sia te che il bambino nel pancione. Se però dovesse darti fastidio, puoi aiutarti con un particolare sistema, che permette di trattenere la cintura molto in basso, in modo che non prema sull’addome.

Questo particolare sistema di ancoraggio, Besafe, si installa sulla seduta del sedile e una volta seduta su questo particolare cuscino,  allacci la cintura come di consueto. Successivamente apri il velcro, inserisci la cintura e richiudi: in questo modo la cintura di sicurezza sarà sotto la pancia, senza gravare su di essa.

Quando poi dovrai trasportare il tuo piccolo, devi utilizzare sempre il seggiolino auto, anche per brevi tragitti, seguendo le indicazioni previste dal codice della strada.

I seggiolini per l’auto si suddividono in diversi gruppi a seconda del peso per cui sono stati omologati, cioè approvati per legge. Meglio scegliere quello più adatto al peso del bambino.
Alcuni seggiolini coprono una fascia di peso più estesa e possono pertanto essere utilizzati più a lungo: per esempio, un seggiolino di gruppo 1-2-3 è adatto da 9 a 36 kg, quindi copre la fascia di età da 9 mesi circa a 12 anni. Per maggiori informazioni puoi consultare la Guida “Il seggiolino auto” o il sito dell’Automobil Club d’Italia.

banner

Soluzioni di puericultura semplici e intelligenti, che, oltre a prendersi cura del tuo bambino, ti stimolino a dare fondo alle tue migliori qualità.