SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATIS PER I CLIENTI VIP 🚚
PER TUTTI I CLIENTI SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA AI 20€ 🚚 (ESCLUSI BABYFOOD E PANNOLINI)
Nuovo su Prénatal?
Sono due gemelli! Tutto sul parto gemellare
Gravidanza

Sono due gemelli! Tutto sul parto gemellare

Il parto gemellare è molto delicato e richiede particolare attenzione: non sempre si può procedere con il parto naturale ed è quindi meglio ricorrere al cesareo.

Ormai sei arrivata alla fine e a breve stringerai tra le braccia i tuoi gemellini. Il momento del parto si avvicina e spetta al ginecologo stabilire il tipo di parto che è meglio predisporre.

In alcuni casi la scelta del medico è quella del cesareo, preferibile soprattutto in caso di nascite premature o nel caso in cui uno dei due bambino manifesti sofferenza.

Se si opta invece per il parto naturale, nella sala deve essere presente l’apparecchiatura per le ecografie. È fondamentale che l’ecografo veda chiaramente se il secondo bambino, in attesa di uscire, si sia messo di traverso e non si trovi quindi più in una posizione adatta al passaggio nel canale del parto. In un caso del genere, l’ostetrica deve provvedere a posizionare manualmente il bambino in posizione idonea all’uscita: con la testa o il sedere verso il basso. L’utilizzo dell’ecografia permette anche di stabilire se è il caso di procedere con un cesareo se il secondo nascituro non è in grado di venire alla luce in modo naturale.

Se nel parto gemellare il travaglio dura più o meno come quello di un parto singolo, il tempo di espulsione è circa il doppio, anche se il secondo gemello è più rapido a venir fuori dal canale del parto perché esso è già stato dilatato dal primo.

A parto concluso, bisogna mostrare molta attenzione nei confronti dell’utero, che potrebbe andare incontro a un rilassamento eccessivo e non chiudere i vasi sanguigni aperti dopo il distacco della placenta. La conseguenza è una perdita maggiore di sangue, che deve essere subito arrestata dall’intervento dell’ostetrica con applicazioni di ossitocina, che stimolano la ripresa delle contrazioni dei tessuti dell’utero.

Articoli correlati
Ansia in gravidanza? Mangia tanto pesce!
Gravidanza
Ansia in gravidanza? Mangia tanto pesce! In questi nove mesi le emozioni sono tantissime, immaginare il tuo piccolo in arrivo è una vera gioia e la felicità nel... LEGGI L'ARTICOLO
Rêverie materna: un legame unico tra mamma e bambino
Gravidanza
Rêverie materna: un legame unico tra mamma e bambino Quando scopri di aspettare un bambino la tua vita si trasforma: ti senti sulle nuvole, sei felicissima e cambiano il tuo corpo... LEGGI L'ARTICOLO
Primavera: è tempo di colori!
Gravidanza
Primavera: è tempo di colori! Finalmente arriva la tanto desiderata primavera e potrai approfittare del cambio dell’armadio per fare un po’ di shopping per il tuo pancione!... LEGGI L'ARTICOLO
Accedi
Non hai un account?
Hai dimenticato la password?

Hai perso la password? Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email.
Riceverai tramite email un link per generarne una nuova.

Non riesci a effettuare il reset password? Rivolgiti al nostro Servizio Clienti.
Registrati
Hai già un account?

VIP CLUB

1 anno di vantaggi e servizi esclusivi!

VIP Card
Uno sconto a partire dal 30% su tutto l'abbigliamento e il tessile letto a marchio Prénatal Consegne gratuite per i tuoi acquisti online senza limite minimo di spesa Possibilità di pagare in 3 rate senza interessi con il circuito Scalapay gli acquisti online Accesso alla piattaforma Parental Skills @ Work (il percorso digitale che mette a fattor comune le esperienze genitoriali con il mondo del lavoro)

Aggiungi al carrello