SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATIS PER I CLIENTI VIP 🚚
PER TUTTI I CLIENTI SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA AI 20€ 🚚 (ESCLUSI BABYFOOD E PANNOLINI)
Nuovo su Prénatal?
Una mamma Pesci
Gravidanza

Una mamma Pesci

Sei una delle mamme più tenere dello Zodiaco: sensibile, attenta e premurosa, quando si tratta del tuo piccolo non ti sfugge niente… sei una mamma del segno dei Pesci!

Quello dei Pesci è un segno d’acqua e questo fa di te una donna, prima che una mamma, molto sensibile, emotiva, femminile e con una spiccata capacità di amare. Nata tra il 21 febbraio e il 20 marzo, sei naturalmente portata alla comprensione degli altri, anche se a volte tendi a chiuderti nel tuo guscio per paura e, quando diventi mamma, questo sentimento diventa ancora più forte. Sei una donna fragile e forte allo stesso tempo, ma è proprio di fronte alle difficoltà più grandi che il tuo spirito guerriero fa capolino: sai superare i momenti più difficili con grande forza d’animo e sei molto disponibile e presente nelle vita del tuo bambino, pronta ad affrontare qualsiasi sacrificio per aiutarlo nel momento del bisogno. Puoi essere sfuggente e imprevedibile (questa è una delle caratteristiche del tuo essere femminile!) e ami molto i bambini, tanto che, quando scopri di essere in dolce attesa, trascorri questi incredibili mesi preparando tutto per l’arrivo del tuo piccolo con il cuore pieno di gioia e di aspettative! Dall’allestimento della sua cameretta, alla decorazione delle pareti, all’acquisto di tutto quello che gli servirà, il tuo estro creativo non manca mai e serve per tenerti occupata e calmare un po’ l’ansia che provi pensando al parto o ai primi giorni di vita del tuo bambino. E quando finalmente lo stringi tra le braccia, tutte le tue paure svaniscono in un lampo e non fai altro che riempirlo di amore e di affetto… è più forte di te essere così attenta e premurosa, soprattutto nei confronti di un figlio, a cui ti dedichi in modo totale, anche a costo di tralasciare tutte le faccende domestiche! Perciò non esiti ad accettare o a richiedere l’aiuto dei tuoi familiari, ben consapevole che non riuscirai a fare proprio tutto da sola.

Quando arriva il momento di separarsi dal tuo piccolo per l’asilo o la materna la sofferenza non manca, ma sai anche essere incoraggiante e prepararlo ad affrontare quello che incontrerà fuori dal tuo guscio protettivo. Sei presente nel suo percorso scolastico, anche se a volte tendi a viziarlo un po’ e ad essere poco impositiva, cosa che richiede l’intervento più fermo del papà in questo caso, ma collabori volentieri con gli insegnanti e con le altre mamme perché il tuo carattere ti porta a instaurare facilmente dei nuovi rapporti di amicizia. Hai il dono dell’empatia ma attenta all’iperprotettività: dovresti lasciare che il tuo bambino faccia le sue esperienze senza essere troppo apprensiva e, nello stesso tempo, tirare fuori quel caratterino che hai quando serve, per renderlo forte e indipendente, anche se saprà di poter sempre contare sulla sua mamma!

Articoli correlati
Allattamento artificiale neonato: risorsa preziosa
Gravidanza - Gusto e Nutrizione
Allattamento artificiale neonato: risorsa preziosa Latte materno o in formula: scegli la soluzione che ti rende più serena. L’allattamento difficile al seno mette le mamme a dura... LEGGI L'ARTICOLO
Contro i gonfiori in gravidanza, scegli il rimedio più dolce.
Gravidanza
Contro i gonfiori in gravidanza, scegli il rimedio più dolce. Coccolati con un massaggio plantare per aiutare gambe e piedi affaticati dalla gravidanza. I mesi passano, le tue curve si accentuano ed... LEGGI L'ARTICOLO
Quando la nausea in gravidanza non ti dà tregua, punta sullo zenzero!
Gravidanza
Quando la nausea in gravidanza non ti dà tregua, punta sullo zenzero! Combatti la nausea gravidica con le proprietà preziose di un ingrediente che viene da lontano. Per molte di noi è apparsa come... LEGGI L'ARTICOLO
Accedi
Non hai un account?
Hai dimenticato la password?

Hai perso la password? Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email.
Riceverai tramite email un link per generarne una nuova.

Non riesci a effettuare il reset password? Rivolgiti al nostro Servizio Clienti.
Registrati
Hai già un account?