GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00
Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

Una mamma Toro

Sei solida e concreta come vuole il tuo segno di Terra, un po’ gelosa e possessiva, ma sai anche dimostrare al tuo piccolo tutta la dolcezza e la tenerezza che fanno di te una mamma davvero coccolona!

Una mamma Toro

Se sei nata tra il 21 aprile e il 20 maggio allora il tuo segno zodiacale è il Toro: questo fa di te una donna con una spiccata femminilità, che deriva dalla presenza nel segno di Venere, simbolo di amore, fecondità e affettuosità. Hai un senso materno molto forte, sei attaccata ai valori tradizionali e, quando decidi di costruire una famiglia, nulla può distogliere la tua attenzione dai tuoi cari.

Quando diventi mamma, il tuo bambino rappresenta il punto essenziale sul quale fondi la tua vita, sei spinta da un naturale senso protettivo verso di lui e lo riempi di coccole, dimostrando tutto il tuo affetto con le tue attenzioni e la tua possessività, che è una parte fondamentale del tuo carattere. Fin dai suoi primi giorni, stabilisci con il tuo bambino un legame molto speciale e profondo, riesci a capire le sue esigenze anche senza guardarlo, proprio grazie alla concretezza e all’intuitività che derivano dal tuo segno di Terra. Ti piace dilettarti in cucina preparando gustosi piatti per tutta la famiglia e concedi qualche vizietto al piccolino ogni tanto; nonostante questo sei molto attenta alla sua salute, anche se non corri dal pediatra per ogni piccolo malanno, sai sempre come mantenere la calma se il tuo bambino non sta bene e, se puoi, preferisci cavartela da sola.

Il rapporto con il tuo bambino è esclusivo, non ami particolarmente lasciarlo ad altre persone, ma preferisci occupartene tu stessa, se il lavoro o gli impegni quotidiani te lo permettono: non vuoi perderti nemmeno un istante della vita di tuo figlio e segui con orgoglio tutti i suoi piccoli e grandi progressi! Quando arriva il momento di andare all’asilo e poi a scuola, sei partecipe nelle attività di classe e proprio qui può emergere la tua tendenza a essere iperprotettiva. Sei felice che il tuo piccolo faccia amicizia, ma preferisci comunque tenerlo sempre d’occhio e accompagnarlo a festicciole o attività sportive.

Un consiglio? Cerca di moderare un po’ il tuo lato possessivo perché il tuo bambino deve poter diventare indipendente: di certo è importante che tu gli trasmetta il valore della famiglia, ma dovrebbe imparare anche che al di fuori potrà trovare il confronto con altre persone, in grado di arricchire la sua vita!