GRANDE NOVITA

Da oggi puoi prenotare online i tuoi prodotti e pagarli direttamente in negozio!

Scegli il negozio più vicino
Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

0
Totale (IVA incl.) 0,00 Totale VIP CLUB 0,00

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota & Ritira in negozio Scegli il tuo preferito

1 Scegli e prenota i tuoi prodotti online

2 Ritirali e pagali nel negozio che preferisci!

3 Ritira nel negozio che hai scelto in 2 ore!

Ultimi prodotti aggiunti

Nessun prodotto nel carrello.

Prenota e Raccogli
1 SCEGLI IL NEGOZIO
2 PRENOTA I PRODOTTI
3 RITIRALI IN 2 ORE

    Voglia di…

    Arriva quel desiderio improvviso di mangiare proprio quell’alimento e nient’altro.

    Voglia di…

    Sei intorno al 5° mese e all’improvviso ti viene in mente un determinato cibo che devi assolutamente mangiare il più presto possibile: colpa delle famose voglie!

    Ti sembrerà strano, ma potrebbe capitare di pensare a cibi fino ad ora detestati o che non avresti mai sognato di scegliere prima. Eppure non riesci a pensare ad altro.

    Le nonne sostenevano che se non soddisfavi una voglia, il bambino sarebbe nato con una macchia, in forma e colore, simile a quella del cibo non mangiato!

    Fortunatamente la medicina ha sfatato questa credenza popolare, dando il nome di piccoli angiomi alle macchioline sui bambini e svariate motivazioni alle voglie.

    La causa più comune è dovuta al cambiamento ormonale provocato durante la gravidanza. Non solo, anche la psicologia ha dato una risposta: la voglia di… è in realtà una gran voglia di coccole che si pensa possano essere compensate con il cibo.

    Potrebbe essere una semplice voglia di gelato o di pizza, oppure di marmellata di castagne anche se si è ad agosto, o di lamponi in inverno… Qualsiasi sia il motivo che porta ad avere le “voglie”, meglio non privarsi di qualcosa che ti fa stare bene, prestando attenzione a non eccedere e a non far impazzire il futuro papà che cerca di assecondarti per vederti tranquilla e serena!

    Quando il tuo piccolo sarà venuto al mondo, questo sarà un divertentissimo aneddoto da raccontargli.